09.04.2010
Emergenza occupazionale » RdB

Etleboro

I lavoratori passano all'azione di lotta e dichiarano lo stato di agitazione in tutto l'impero Della Monica rappresentato da 31 società di cui le principali occupano circa 1200 dipendenti nella regione Campania: CAVAMARKET Spa, GDS srl, HDC Spa, LC srl e TO srl. Oggi pomeriggio, in un'assemblea spontanea, stanchi e delusi dalle notizie apprese dai giornali, i lavoratori hanno convocato tutti i dipendenti del gruppo in una assemblea generale permanente alla zona industriale di Salerno presso la sede centrale della holding Della Monica dove sono concentrate tutte le strutture strategiche e di direzione. L'assemblea inizia domani mattina alle 8,30: tra i primi punti in discussione c'è la partecipazione diretta dei lavoratori alla trattativa, le azioni di lotta da intraprendere e il piano industriale di rilancio che solo i lavoratori possono presentare per la competenza, la professionalità e i sacrifici che loro hanno dimostrato in anni e anni di completa dedizione all'azienda. I lavoratori invitano i media e la stampa alla partecipazione affinchè portino l'opinione pubblica alla conoscenza di questo ennesimo dramma occupazionale e sociale che si sta prospettando per migliaia di famiglie, soprattutto perchè appoggino la lotta per evitare un'altro disastroso fallimento quale è stato quello dell'impero Villani nella provincia di Salerno solo qualche mese fa. Le segreterie provinciali RdB - Sdl chiedono un incontro urgente con il Prefetto di Salerno, Dott. Sabatino Marchione, per sottoporre i contenuti della vertenza in corso.

 

Per le segreterie provinciali RdB – SdL

Ignazio De Rosa

Pietro Di Gennaro