02.06.2012
Impakt » Allosanfan

Etleboro

Prima, quando aveva il potere in mano, s’era evidentemente “addormito”.

Oggi, che annaspa all’opposizione, l’ex premier Cavaliere, ha scoperto che l’Italia non stampa più il suo denaro, non è più sovrana della sua moneta, e ha ceduto alla triade Fmi-Bce-Ue la più importante leva dell’economia reale: l’emissione del denaro. 

L’ex presidente del Consiglio, parlando ai gruppi parlamentari del dissolvendo Pdl, si è anche accorto che “la gente è sotto shock” e che non aveva mai visto tanta sfiducia serpeggiare nella nazione vera, tra il popolo lavoratore.

Poi in un attimo di lucidità ha anche delineato quella che sarebbe la sua “pazza idea: stampiamo noi euro, con la nostra Zecca”. 

Insomma, per il Cavaliere è giunta l’ora di riappropriarsi dell’economia nazionale. “S’è svejato”? No. E’ il solito ballon d’essai.

 

 

Allosanfan